I colpi di mercato delle ultime ore per l'asta pt. 2
Guida

GLI ULTIMI COLPI DI MERCATO PT. 2 – GUIDA ALL’ASTA 2021/22

Di seguito trovate la seconda parte dei colpi di mercato realizzati nelle ultime ore, teneteli in considerazioni durante la vostra asta per rinforzare al meglio la rosa.

PRAET (Torino) – Ritorna in Italia dopo l’esperienza al Leicester per dare man forte al centrocampo del Torino. Giocatore di sicura affidabilità come già visto in passato alla Sampdoria, il mercato potrebbe averci regalato un una pedina che potrebbe sorprenderci.

TORREIRA (Fiorentina) – L’uruguaiano a sua volta ha già militato nella nostra serie A e si troverà alla Fiorentina. Non aspettatevi bonus a catinelle, è un giocatore che sotto questo aspetto non si è mai particolarmente distinto, non essendo il suo mestiere.

ANGUISSA (Napoli) – Il nuovo acquisto del Napoli gioca principalmente davanti alla difesa, trovando la sua perfetta collocazione accanto ad un regista. In carriera ha ricoperto anche il ruolo di mezzala e trequartista, un jolly alla corte di Spalletti per ultimare gli slot.

ZACCAGNI (Lazio) – Un po’ a sorpresa ritroviamo Zaccagni acquistato dalla Lazio, questa è sicuramente una delle sorprese maggiori dell’ultimo giorno di mercato. Un quarto slot pieno, sarà da considerare la non titolarità garantita che aveva a Verona. Sotto la guida di Sarri ci aspettiamo di vedere però altre belle prestazioni.

IHATTAREN (Sampdoria) – Il trequartista marocchino è stato prelevato dal Psv ad opera della Juventus, che lo ha poi girato in prestito alla Sampdoria. Molto giovane e promettente, si farà le ossa a Genova, ma per ora è poco più che un ultimo slot.

BAKAYOKO (Milan) – Torna al Milan dove aveva ben figurato pur non rimanendo, passando anche dal Napoli. Possiamo considerarlo poco più un ottavo slot, per cui cercate di spendere il meno possibile. In chiave bonus è praticamente inesistente, al contrario di quella malus.

KOOPMEINERS (Atalanta) – La Dea si è assicurata un giocatore che in Olanda, precisamente all’ AZ Alkmaar, ha lasciato profondamente il segno. Una media di un gol ogni tre partite di fatto, bisognerà però vedere come e quanto verrà impiegato da Gasperini.  Il mister solitamente impiega del tempo per inserire i nuovi.

ODRIOZOLA (Fiorentina) – Lo spagnolo ha nel curriculum l’esperienza al Real Madrid e al Bayern di Monaco. Non stravolgerà le vostre gerarchie difensive ma vi consentirà di aggiungere un giocatore come sesto slot per coprirvi a dovere.

Vuoi rimanere sempre aggiornato sul Fantacalcio? Iscriviti alla nostra Newsletter e seguici sulla nostra pagina Instagram.

Condividi l'articolo se ti è piaciuto!