Ultimi colpi di mercato per l'asta
Guida

GLI ULTIMI COLPI DI MERCATO PT. 1 – GUIDA ALL’ASTA 2021/22

Di seguito trovate alcuni dei colpi di mercato realizzati nelle ultime ore, teneteli in considerazioni durante la vostra asta per rinforzare al meglio la rosa.

KEAN (Juventus) – L’attaccante classe 2000 dopo le esperienza a Everton e Psg torna alla casa madre che lo aveva lanciato proprio all’estero. Può essere il vice Morata e giocare assieme a Dybala in occasione di turnover. Entrerà spesso dalla panchina essendo l’unica vera prima punta in rosa. 4º slot senza costi eccessivi.

KEITA (Cagliari) – Preso a sorpresa dal Cagliari a titolo definitivo sarà il Jolly dell’attacco dei sardi. Può giocare sia dal primo minuto che più probabilmente soprattutto all’inizio a partita in corso. In un attacco con molti titolari al fantacalcio è un lusso che può starci.

CAPUTO (Sampdoria) – La vera sorpresa dell’ultimo giorno di mercato è proprio Ciccio Caputo alla Doria. Il dubbio che attanaglia i fantallenatori riguarda la possibilità di giocare assieme a quagliarella o il fatto che possa partire più spesso dalla panchina. Perde così lo status di rigorista ma può ambire comunque alla doppia cifra di reti. Prendetelo per il vostro 3º slot spendendo cifre ragionevoli.

SIMEONE (Verona) – Con il suo acquisto le punte in casa Hellas diventano ben tre perché oltre al Cholito consideriamo Lasagna e Kalinic. Non ha quindi la titolarità certa ma Di Francesco punterà molto su di lui provando a rilanciarlo dopo le ultime stagioni opache. Prendetelo solo per il 6º slot se volete scommetterci

CAPRARI (Verona) – Prende il posto di Zaccagni andato a rinforzare la Lazio. In campo sarà titolare come esterno d’attacco sulla sinistra, ruolo a lui più congeniale. Non ha mai portato parecchi bonus ma è una scommessa da fare per il 6º slot.

CAICEDO (Genoa) – L’attaccante ex Lazio è forse il miglior acquisto di questo mercato rossoblù. Potrà giocare sia titolare e quindi portare molti bonus che entrare dalla panca e colpire nel finale come spesso fatto negli ultimi anni. Può arrivare alla doppia cifra e calciare qualche rigore al posto di Criscito. Acquisto consigliato per il vostro 4º slot.

BREKALO (Torino) – Il croato arriva al Toro in prestito con diritto di riscatto. È un’ala sinistra che in carriera non ha mai segnato molti gol. Quest’ultimo anno, il più prolifico in carriera, è arrivato a quota 7 in Bundesliga. Essendo listato attaccante non ha grosso appeal, ed è ritenuto un scommessa low cost.

MESSIAS (Milan) – La più lieta notizia per i fantallenatori è che sarà listato centrocampista, a differenza dello scorso anno a Crotone che era attaccante. Aumenta quindi il suo valore così come la concorrenza che dovrà affrontare. Può essere un buon jolly dalla panchina che ad una cifra non esagerata può far bene in un centrocampo ricco di titolari al fantacalcio.

Vuoi rimanere sempre aggiornato sul Fantacalcio? Iscriviti alla nostra Newsletter e seguici sulla nostra pagina Instagram.

Condividi l'articolo se ti è piaciuto!