11 GIOCATORI IN HYPE PER L'ASTA
Guida

11 GIOCATORI IN HYPE – GUIDA ALL’ASTA 2021/22

Questa è la top 11 dei giocatori maggiormente sulla cresta dell’onda dopo queste prime due giornate, tenetene conto al momento dell’asta in quanto il loro costo potrebbe essere più di alto di quello originario.

PORTA:

RUI PATRICIO (Roma) – Passato forse in secondo piano tra i nomi papabili per l’asta, ha sicuramente iniziato con il piede giusto questa stagione. Ancora presto per sbilanciarsi eccessivamente, ma la Roma potrebbe finalmente aver risolto un problema che da qualche stagione la affliggeva: avere un portiere affidabile.

DIFESA:

MOLINA (Udinese) – Qualche pifferaio per menti volubili lo ha anzitempo proposto come top di reparto, e ciò è sicuramente prematuro; ma che sia un giovane davvero promettente è fuori discussione e lo dimostra l’apporto dato anche in chiave bonus in questo inizio campionato. Chi ben comincia…

MILENKOVIC (Fiorentina) – Fresco di rinnovo firmato si è già reso autore di una rete nella prima giornata contro la Roma. La Fiorentina ha bisogno ancora molto di lui e della stabilità che dà all’intera retroguardia dei Viola.

HYSAJ (Lazio) – Scudiero di Sarri e fortemente voluto alla Lazio, ha saputo sorprendere in queste prime uscite. Non stravolgerà le vostre rose, quindi cercate di non farvi prendere dall’entusiasmo iniziale e rischiare di sperperare troppi crediti.

CENTROCAMPO:

DJURICIC (Sassuolo) – Il suo problema principale è da sempre la costanza, che però non esclude il fatto di goderne al fantacalcio nelle giornate migliori. Il Sassuolo ha necessità di aggrapparsi anche a lui per provare a ripetere la cavalcata della scorsa stagione.

PELLEGRINI (Roma) – Pare davvero pronto a cucirsi sulla maglia il ruolo di simbolo della squadra, nel frattempo il suo apporto in zona bonus non manca. Vero valore aggiunto della rosa di Mourinho, se riuscirà a tenere fisicamente tutta la stagione sarà una vera delizia.

PEREYRA (Udinese) – Senza più De Paul è lui il faro dei friulani e pare trovarsi a meraviglia nei panni del leader della squadra. Anche rigorista, pare proprio che possa guadagnare posizioni nelle graduatorie dei centrocampisti utili alla vostra prossima asta.

DIAZ (Milan) – Un anno importante si prospetta per lui, che nel frattempo ha iniziato molto bene andando a segno all’esordio stagionale contro la Sampdoria. Occhio a non strapagarlo, ma un suo acquisto è tutt’altro che sbagliato.

ATTACCO:

CORREA (Inter) Il cambio di maglia poteva includere un periodo di fisiologico ambientamento, invece a Correa sono basti venti minuti per mettere a segno due reti. Un inizio davvero esaltante, che potrebbe solo essere un trailer di una stagione da protagonista.

ABRAHAM (Roma) – Molto atteso dai tifosi giallorossi, ha fin qui dato prova di gran sacrificio e ha già trovato il bonus principale contro la Salernitana. A Roma serve un grande bomber per rimpiazzare un grande simbolo come lo è stato Dzeko, vediamo se saprà raccoglierne l’eredità.

GONZALEZ (Fiorentina) – Uno dei giocatori più pagati dell’intera storia della Fiorentina, che quindi ha già su di sè una buona dose di responsabilità. C’è potenziale, personalità e già la prima rete in stagione, tenete d’occhio il buon Nico Gonzalez all’asta…

Vuoi rimanere sempre aggiornato sul Fantacalcio? Iscriviti alla nostra Newsletter e seguici sulla nostra pagina Instagram.

 

Condividi l'articolo se ti è piaciuto!