5 SCOMMESSE SU CUI PUNTARE - GIRONE B EURO 2020
Rubriche

5 SCOMMESSE DEL GIRONE B

In questo articolo vi proponiamo delle scommesse del girone B che potrebbero stupire durante la prima fase di questo Europeo!

WASS (Danimarca) – Apriamo questa rubrica dedicata alle scommesse del girone B con il terzino destro del Valencia. Nonostante gli spagnoli abbiano concluso una stagione deludente al tredicesimo posti, il titolare della nazionale danese ha segnato quattro gol e fornito un assist tra Liga e Coppa del Re. Titolare nelle ultime due amichevoli, con i suoi assist può regalare alla Danimarca il passaggio del turno come seconda classificata.

POHJANPALO (Finlandia) – Proseguiamo con la punta centrale in forza all’Union Berlino. Con le sei reti messe a referto è riuscito a portare la squadra tedesca ad una storica qualificazione in Europa alla sua seconda partecipazione nella Bundesliga. La sua annata magica non finisce qui: insieme a Pukki guiderà l’attacco finlandese al suo esordio assoluto all’Europeo. Chissà che il bottino stagionale possa incrementare di uno o due reti.

TIELEMANS (Belgio) – Il Belgio si presenta come una delle candidate alla vittoria finale con un centrale di non poco conto: Youri Tielemans ha concluso la sua stagione al Leicester City con ben nove gol e sei assist, senza scordare la rete decisiva che è valsa la Fa Cup ai danni del Chelsea. Con i suoi colpi di testa può far davvero male a chiunque. Può essere una delle sorprese in difesa: tutte le avversarie sono avvisate.

T. HAZARD (Belgio) – Un altro calciatore del Belgio pronto a dare l’anima da qui a fine torneo è l’ala sinistra Thorgan Hazard, fratello del più famoso Eden. Il centrocampista del Borussia Dortmund è chiamato al riscatto dopo una stagione sfortunatissima dove ha vissuto vari infortuni muscolari non di poco conto. Recuperato in tempo per l’Europeo, ha segnato in amichevole contro la Grecia lo scorso 3 giugno, segno che è pienamente recuperato.

MIRANCHUK (Russia) – Chiudiamo questa rubrica dedicata alle scommesse del girone B con il centrocampista russo, conosciuto da tutti al fantacalcio per il suo esordio in Serie A con la maglia dell’Atalanta, autore di quattro reti tutte messe a segno da subentrato. Nonostante il poco spazio concesso da Gasperini, l’ex Lokomotiv Mosca è riuscito a non perdere il posto tra i 26 convocati della sua nazionale. Riuscirà a trovare più spazio ad Euro 2020?

Vuoi rimanere sempre aggiornato sul Fantacalcio? Iscriviti alla nostra Newsletter e seguici sulla nostra pagina Instagram.

Condividi l'articolo se ti è piaciuto!