LA NUOVA EMPOLI DI DIONISI 21/22
Rubriche

IL NUOVO EMPOLI DI DIONISI 21/22

In questo articolo andremo ad analizzare quella che potrebbe essere l’Empoli di Dionisi.

Con la promozione da prima della classe nel campionato cadetto, l’Empoli si appresta al ritorno in Serie A. Una cavalcata partita da lontano e che nessuno si sarebbe mai aspettato.

I temi sono tanti, a partire dall’allenatore, che molto probabilmente non sarà Dionisi. La notizia è proprio di ieri, quando il presidente Corsi, in un’intervista, si è detto meravigliato del mancato accordo raggiunto con il tecnico. L’allenatore toscano pare essere vicino alla guida tecnica della Sampdoria.

PORTA:

La situazione in porta sembra essere una delle poche definite. Con Brignoli, vecchia conoscenza della Serie A con la maglia del Benevento, che sembra ad un passo dalla conferma. L’unica insidia è rappresentata da Gori, portiere di proprietà della Juventus e che i bianconeri vorrebbero veder crescere, magari proprio in Toscana.

DIFESA:

Il reparto difensivo sarà quasi totalmente da rifondare dal momento che Sabelli è pronto per la sua avventura a Genova, sponda grifone. Il capitano Romagnoli ha richieste per un altro anno in Serie B, Spal in primis. Discorso simile per Fiamozzi e Terzic che rientreranno dai prestiti rispettivamente a Lecce e Firenze.

CENTROCAMPO:

Per la linea mediana saranno sicuramente tanti i nomi sul tavolo. Ricci sembra sempre più lontano dagli azzurri destinazione Premier, mentre Stulac può essere un nome interessante anche in ottica fantacalcio, visto che nella passata stagione ha realizzato 3 gol e 7 assist. Due anni fa a Parma ebbe una stagione molto travagliata per poter esprimere un giudizio. Si parla anche di Valoti, giocatore dal talento puro, che non ha praticamente mai avuto la possibilità di esprimersi a pieno. Anche Hernani è stato accostato più volte alla squadra Toscana, lo confermereste?

ATTACCO:

Il reparto offensivo, tra i più prolifici dell’ultimo campionato cadetto, perderà quasi certamente La Mantia, rientrante a Lecce e vedremo che ne sarà di Mancuso: molti lo vedono come possibile Caputo 2.0, ma al momento le scelte non sono definite. Da valutare anche cosa ne sarà di Nedim Bajrami: il giovane svizzero naturalizzato Albanese infatti, ha attirato l’attenzione di diverse squadre in Serie A, tra queste anche la Fiorentina. Per quanto riguarda però il partner d’attacco di Mancuso, si valutano diversi profili, c’è chi ha fatto i nomi di Scamacca e Simeone, ma non esiste nessuna trattativa al momento.

PROBABILE FORMAZIONE:

Volendo abbozzare un probabile 11 titolare dell’Empoli che verrà, schiereremmo gli azzurri con un 4-3-1-2: Brignoli (Gori) ; Parisi, Nikolaou, Romagnoli, Cambiaso ; Stulac (Hernani), Valoti, Ricci (Bandinelli); Bajrami; Mancuso, Matos (Simeone/Scamacca).

 

Vuoi rimanere sempre aggiornato sul Fantacalcio? Iscriviti alla nostra Newsletter e seguici sulla nostra pagina Instagram.

 

 

Condividi l'articolo se ti è piaciuto!