ATTENTI ALLA LEGGE DEGLI EX AL FANTACALCIO – 36ª GIORNATA 2020/21
EX

ATTENTI ALLA LEGGE DEGLI EX AL FANTACALCIO – 36ª GIORNATA 2020/21

Di seguito troverete alcuni giocatori che nel prossimo turno di campionato andranno ad affrontare la loro ex squadra, importanti vendette anche in chiave fantacalcio.

SIMEONE, SOTTIL & DUNCAN (In casa Vs. Fiorentina) – Cominciamo questa rubrica sugli ex, con ben 3 giocatori della squadra sarda. Tre storie diverse, ma tutte recenti. L’unico giocatore ad essersi distinto è stato l’attaccante argentino, segnando 22 gol in 80 presenze. Numeri che hanno portato inevitabilmente ad una separazione dopo appena 2 anni. Per quanto riguarda gli altri due c’è poco e nulla da dire. Troppi pochi dati per commentare la loro esperienza in viola.

ZIELINSKI & MERET (In casa Vs. Udinese) – Il primo sta vivendo un finale di stagione da incorniciare ed il gol insieme all’assist proprio nell’ultimo turno sono la prova lampante. Assolutamente on fire, va schierato sempre. Discorso diverso per Meret che è apparso un po’ distratto nelle ultime uscite dei partenopei.

DJIMSITI (In casa Vs. Benevento) – Per il difensore albanese si tratta di una piccola parentesi in prestito a Benevento. Stagione che però valse la stima di Gasperini e a cui dunque deve molto. La Dea deve vincere ad ogni costo, magari anche attraverso un gol dei difensori.

MEITÉ (In trasferta Vs. Torino) – Approdato in rossonero proprio a gennaio proverà a far rimpiangere la sua precedente società. Chissà che non sia proprio lui ad arrecare un dispiacere ai suoi vecchi tifosi.

VERDI (In casa Vs. Milan) – Un grandissimo passato nella primavera del Milan e poco più. La sua carriera è fin da subito proseguita altrove dove ha trovato migliori fortune. Per il Torino sarà una partita tosta, da non fallire. Vedremo se Nicola lo schiererà dall’inizio per una partita da giocare all’attacco.

PAROLO (In casa Vs. Parma) – Il centrocampista classe ’85 avrà una grande chance dal primo minuto visto le squalifiche di Leiva e Pereira. Il Parma è già retrocesso e ciò non può non dispiacere ad un ragazzo che ha passato due dei migliori anni della sua carriera proprio nelle fila ducali.

DESTRO (In trasferta Vs. Bologna) – Dopo la doppia cifra di reti raggiunta in campionato, sembra essersi arrestato. Mercoledì affronterà la sua ex squadra e quale miglior occasione per rivederlo all’opera?

PALACIO (In casa Vs. Genoa) – Per l’attaccante argentino sono esattamente 100 le presenze con la maglia del grifone, condite da 38 gol e 23 assist. I numeri parlano per lui. Ultimamente ha segnato 3 gol alla fiorentina. Che sia sbloccato per il rush finale?

SANTON & JUAN JESUS (In trasferta Vs. Inter) – Entrambi gli ex Inter non sono certo tra i titolarissimi di questa stagione. Ad ogni modo il primo è entrato nell’ultimo incontro, disputato in casa, aggiudicandosi un 6,5. Vista l’indisponibilità di Spinazzola, può essere una risorsa, anche a gara in corso.

FARAONI (In trasferta Vs. Crotone) – Per l’esterno in forza al Verona si tratta di qualche stagione a Crotone, soprattutto in B dove si è fatto le ossa. Questa stagione ha peccato un po’ in chiave realizzativa e a nostro avviso un bonus ce lo aspettiamo.

AUGELLO (In casa Vs. Spezia) – Anche per il terzino doriano si tratta di stagioni in serie B con la maglia dello Spezia. Annate che in seguito sono valse la promozione.

CHABOT (In trasferta Vs. Sampdoria) – Chiudiamo con il difensore tedesco, che quest’anno ha realizzato 1 gol e 1 assist e che vorrà certamente fare bella figura davanti alla sua squadra di provenienza.

Vuoi rimanere sempre aggiornato sul fantacalcio? Iscriviti alla nostra Newsletter e seguici sulla nostra pagina Instagram!

Condividi l'articolo se ti è piaciuto!