la legge degli ex al fantacalcio 30a
EX

ATTENTI ALLA LEGGE DEGLI EX AL FANTACALCIO – 30ª GIORNATA 2020/21

Di seguito troverete alcuni giocatori che nel prossimo turno di campionato andranno ad affrontare la loro ex squadra, importanti vendette anche in chiave fantacalcio.

QUAGLIARELLA, GABBIADINI & TONELLI (In casa Vs. Napoli) – Apriamo la rubrica degli ex con il giocatore per eccellenza, Fabio Quagliarella. Di origini napoletane, ha giocato soltanto la stagione 2009/2010 con indosso la maglia partenopea. Manolo Gabbiadini invece ha collezionato 56 presenze in tre anni dal 2014 al 2017. Lorenzo Tonelli ha il vizio del gol su palla inattiva, ben 3 gol di testa in 7 presenze dal 2016 al 2018. Questi tre hanno tutte le carte in regola per mettere in difficoltà gli azzurri nella gara di domenica pomeriggio, soprattutto Fabio che ha già segnato otto volte contro di loro.

CONTI & KUCKA (In casa Vs. Milan) – Andrea Conti dopo l’exploit a Bergamo, è stato acquistato dai diavoli nel 2017. Complice la rottura del crociato e svariati infortuni, ha giocato con regolarità solo una stagione. Juraj Kucka ha vestito la maglia rossonera dal 2015 al 2017, senza però trovare un ruolo da leader come ha fatto nella sua realtà a Parma. Entrambi non perderanno l’occasione di purgare la loro ex squadra.

MURIEL & ILICIC (In trasferta Vs. Fiorentina) – Luis Muriel nella stagione 2018/2019 era andato in prestito dal Siviglia alla Fiorentina, per un totale di 19 partite e 6 gol. Quattro stagioni per Josip Ilicic in viola, dal 2013 al 2017 dove raggiunge la giusta maturità per fare il salto di qualità e passare all’Atalanta. Posso entrambi fare bene, inutile dirvi di schierarli titolari.

Lo sloveno è sottotono quest’anno, riuscirà ad arrivare in doppia cifra?

NAINGGOLAN, GODIN & ASAMOAH (In trasferta Vs. Inter) – Radja Nainggolan ha giocato all’Inter una deludente stagione 2018/2019, l’anno dopo finisce in prestito al Cagliari dove fa innamorare la società ed i tifosi. Diego Godin venne comprato per difendere la porta nerazzurra nel 2019/2020, ma quest’anno vista la concorrenza si vede costretto a fare panchina e finisce anche lui al Cagliari. Kwadwo Asamoah ai margini della rosa di Conte, viene preso dai sardi per dare esperienza alla fascia sinistra. Provano tutti e tre rancore, non sarà facile contenersi se dovessero portare bonus.

BONAVENTURA (In casa Vs. Atalanta) – Giacomo Bonaventura cresce nel vivaio bergamasco, la sua esperienza nasce con l’esordio in A nel 2007 e finisce nel 2015 raccogliendo 20 gol. Alla squadra deve tanto ed essendo un giocatore dai forti principi morali, se mai dovesse segnare sicuramente non esulterebbe.

PERIN, CRISCITO & PJACA (In trasferta Vs. Juventus) – Mattia Perin viene acquistato per la stagione 2018/2019 come vice-Szczesny, dove giocherà 9 partite. Successivamente il portiere viene girato in prestito al Genoa, il suo trasferimento definitivo non è ancora stato deciso. L’avventura di Domenico Criscito termina dopo soltanto sei mesi nel 2007/2008, il difensore non garantiva efficienza nella retroguardia e quindi viene costretto a fare le valigie. Marko Pjaca ha giocato 14 partite nel 2016/2017 deludendo però le aspettative. Nonostante abbia girato mezza Europa, rimane comunque un tesserato bianconero. Storie diverse per ognuno di loro, faranno di tutto pur di mettere i bastoni tra le ruote.

Vuoi rimanere sempre aggiornato sul fantacalcio? Iscriviti alla nostra Newsletter e seguici sulla nostra pagina Instagram!

Condividi l'articolo se ti è piaciuto!