Keita Balde giocatore della Top 11 sorprese
Consigli

TOP 11 SORPRESE AL FANTACALCIO – 18ª GIORNATA 2020/21

Ritorna la nostra top 11 dedicata ai migliori del prossimo turno al fantacalcio! I giocatori sono scelti in base alla squadra avversaria, alle statistiche e al periodo di forma.

PORTA

CONSIGLI (In casa Vs. Parma) – Il portiere nero-verde apre la nostra top 11 per la diciottesima giornata. Arriva da un periodo non semplicissimo complice anche il momento difficile che sta vivendo il suo Sassuolo in calo rispetto ad inizio stagione. Contro il Parma però può arrivare un’ottima prestazione specie contro uno degli attacchi meno prolifici del torneo, scommessa da provare.

DIFESA

TOMIYASU (In casa Vs. Verona) – Il terzino giapponese si sta rivelando un buon acquisto al fantacalcio e nelle ultime gare ha siglato ben due gol, numeri ai quali non era abituato nessuno. Contro il Verona potrebbe continuare a far bene e, come si dice, l’occasione rende l’uomo ladro. La spinta sulla fascia è assicurata, occhio a non perdervi un suo possibile bonus.

PALOMINO (In casa Vs. Genoa) – Gasperini gli ha concesso soltanto due minuti nella sfida di ieri in Coppa Italia e tutto fa presumere che possa utilizzare il difensore nella gara casalinga con il Genoa. Nonostante Palomino non abbia ancora segnato, in passato ci ha abituato a numeri ben diversi, chissà che non decida di sbloccarsi proprio questa domenica. Possibile sorpresa.

DE VRIJ (In casa Vs. Juventus) – Dopo la buona prova in Coppa Italia, l’olandese sarà regolarmente al centro della difesa nerazzurra. Certo, il compito non sarà quello dei più semplici e la coppia Ronaldo – Morata fa paura. L’olandese però nelle grandi sfide si esalta e chissà che non lo faccia anche contro uno Juventus che quest’anno concede molto soprattutto sui calci piazzati, il pezzo forte di De Vrij.

CENTROCAMPO

LUKIC (In casa Vs. Spezia) – Nonostante non sia continuo, quest’anno è una delle note più lievi di questo Torino e nel suo ruolo è il calciatore che ha ottenuto più bonus. Giampaolo potrebbe rilanciarlo dall’inizio visto che Verdi non è in forma e Gojak ha giocato in Coppa. Contro uno Spezia che concede molto, la scelta di schierare Lukic titolare potrebbe rivelarsi la mossa azzeccata se siete alla ricerca di un bonus inaspettato.

BARAK (In trasferta Vs. Bologna) – Dopo l’exploit di inizio stagione, il centrocampista ha vissuto un periodo difficile condito dall’espulsione contro la Samp. L’assist per il gol di Kalinic di domenica scorsa però sembra averlo riportato sulla giusta strada. Quale momento migliore dunque per approfittarne ora con una sfida più che abbordabile per il Verona? Non rimpiangetelo, schieratelo.

NAINGGOLAN (In casa Vs. Milan) – Da riserva a titolare fisso, è cominciata la nuova era di Nainggolan a Cagliari. Il belga dopo essersi trasferito dall’Inter alla compagine sarda, ora avrà tante possibilità per recuperare il tempo perduto e potrebbe farlo già da lunedì contro il Milan. Le sue giocate possono spaccare la gara e il suo tiro da fuori resta sempre molto pericoloso, pensiamo possa essere protagonista.

PEREYRA (In trasferta Vs. Sampdoria) – Molti fantallenatori stanno ancora aspettando il vero Pereyra, quello già visto in opera con le maglie di Udinese e Juventus. In casa della Sampdoria i suoi inserimenti saranno da tenere d’occhio così come le sue giocate. È una scommessa stuzzicante da provare se siete alla ricerca di una sufficienza con vista su un possibile bonus, credeteci.

ATTACCO

LAPADULA (In trasferta Vs. Crotone) – Non un gran momento per l’attaccante giallorosso che non segna da tantissime partite, l’ultima gioia per i fantallenatori risale infatti al 2 novembre contro il Verona. La sfida esterna di Crotone capita a fagiolo per Lapagol che vuole rifarsi a tutti i costi. La difesa dei calabresi quest’anno non sembra solidissima mentre il Benevento costruisce molto, ci sono tutti gli ingredienti per schierarlo.

GYASI (In trasferta Vs. Torino) – Anche se non sta segnando moltissimo, comunque è uno dei punti fermi di questo Spezia che sta meravigliando tutti gli amanti del calcio. In casa di un Torino reduce dai ‘120 giocati a Milano, potrebbe essere decisivo con le sue accelerazioni. Se in più ci mettete che la difesa granata non è imperforabile, allora le premesse ci sono tutte per vederlo conquistare un buon voto.

KEITA (In casa Vs. Udinese) – Chiude la nostra top 11 la punta blucerchiata. Dopo tanti mesi fuori per l’infortunio, sembra essere tornato ad alti livelli e le buone prestazioni contro Inter e Spezia lo dimostrano. Potrebbe essere l’arma in più della Sampdoria in questa seconda parte di stagione. Contro l’Udinese va schierato, non lasciatevi scappare l’occasione di un bonus.

Vuoi rimanere sempre aggiornato sul Fantacalcio? Iscriviti alla nostra Newsletter e seguici sulla nostra pagina Instagram.

Condividi l'articolo se ti è piaciuto!