Belotti fa parte della Top 11 sorprese
Consigli

TOP 11 SORPRESE AL FANTACALCIO – 17ª GIORNATA 2020/21

Ritorna la nostra top 11 dedicata ai migliori del prossimo turno al fantacalcio! I giocatori sono scelti in base alla squadra avversaria, alle statistiche e al periodo di forma.

PORTA

HANDANOVIC  (In trasferta Vs. Roma) – Il portiere nerazzurro apre la nostra top 11 per la diciassettesima giornata. Quest’anno sembra non trovare pace in termini di gol subiti, ma nelle partite che contano potete starne certi, lo sloveno non si tira indietro e sfodera ottime prestazioni, vedi la sfida col Napoli. A Roma può essere una piacevole sorpresa.

DIFESA

HATEBOER (In trasferta Vs. Benevento) – Il terzino olandese aveva iniziato come meglio non si poteva ma poi qualcosa è andato storto e la rete manca da tempo. Il calciatore però ha tutte le qualità per esplodere da un momento all’altro e la sfida contro un Benevento che concede spazi sembra quella giusta per tornare a macinare bonus, occhio.

KARSDORP (In casa Vs. Inter) – Il terzino è una delle rivelazioni di questa prima parte di campionato. Dopo alcune prestazioni positive, l’olandese ha iniziato anche a collezionare assist raggiungendo una media davvero invidiabile. Visto il momento di forma e le grosse difficoltà dell’Inter nella fase difensiva, non ci stupiremmo se arrivasse un bonus.

PEZZELLA  (In casa Vs. Cagliari) – La Viola vorrà di sicuro riscattarsi dopo la sconfitta di Roma e la sfida contro i sardi di Di Francesco sarà un duro banco di prova. Il capitano però darà sempre il suo prezioso contributo e chissà che non concretizzi i suoi sforzi anche in fase offensiva con una rete che manca da inizio campionato.

CENTROCAMPO

POLITANO (In trasferta Vs. Udinese) – Anche se l’ex Inter sta attraversando un momento di forma non proprio entusiasmante, è uno dei calciatori del Napoli che quando gioca cerca di più la rete. I Partenopei non possono sbagliare ancora e anche Politano vorrà riscattare un periodo negativo, fate attenzione a non perdervi un possibile bonus a sorpresa.

CASTILLEJO (In casa Vs. Torino) – Momento di straordinari in casa Milan per l’ex Villareal a causa dei tanti infortuni che stanno colpendo la compagine rossonera. La sfida contro il Torino però sembra alla portata della banda di Pioli che potrà contare sulle scorribande e sugli inserimenti dello spagnolo che potrebbe sfoderare una prestazione super, rischiatelo.

FREULER (In trasferta Vs. Benevento) – Due assist ed un ottimo 6.5 per lo svizzero che resta uno dei punti fermi in casa Dea. Anche con il Benevento sarà lui a presidiare il centrocampo orobico e le possibilità che Remo veda la porta sono sempre molto alte. Armatevi di coraggio e schierate l’atalantino, mal che vada avete una sufficienza assicurata.

DAMSGAARD (In trasferta Vs. Spezia) – Il fantasista blucerchiato contro l’Inter ha sfoderato una delle prestazioni più convincenti da quando è in Italia. La Sampdoria giocherà lunedì in casa dello Spezia e Ranieri potrebbe riproporre di nuovo il danese titolare. L’occasione è troppo ghiotta per lasciarsela scappare, specie contro i liguri che concedono molto.

ATTACCO

BELOTTI (In trasferta Vs. Torino) – Non segna da alcune partite il fuoriclasse granate, sebbene però  due gare fa a Parma siano arrivati due assist che gli hanno comunque valso un ottimo 9.5. Contro il Milan ha sempre fatto bene, trovando in più di una circostanza anche la rete come lo scorso anno. Il Gallo a San Siro è una garanzia, provatelo.

ORSOLINI (In trasferta Vs. Genoa) – È tornato in forma il talento rossoblù con ben due assist nelle ultime tre giornate. L’ex Atalanta partirà titolare anche a Genova e di sicuro si renderà pericoloso con le sue incursioni. A Marassi lo scorso anno, contro la Samp, portò a casa un gol. Anche nella fida col Gena potrà fare la differenza, concedetegli una chance.

CAPUTO (In trasferta Vs. Juventus) – Chiude la nostra top 11 la punta nero-verde. Il gol manca da tempo e complice anche il problema legato alla pubalgia, l’attaccante della nazionale sta attraversando un periodo difficile. Quale miglior modo per uscire dalla crisi se non quello di segnare ad una delle squadre favorite come la Juventus? I bianconeri privi di De Ligt e Cuadrado avranno defezioni in difesa e a Ciccio serve solo un pallone, è lui la scommessa più importante di giornata.

Vuoi rimanere sempre aggiornato sul Fantacalcio? Iscriviti alla nostra Newsletter e seguici sulla nostra pagina Instagram.

Condividi l'articolo se ti è piaciuto!