Tra gli ex del prossimo turno di campionato spicca il rossonero Ibrahimovic
EX

ATTENTI ALLA LEGGE DEGLI EX AL FANTACALCIO! – 4ª GIORNATA 2020/21

Di seguito troverete alcuni giocatori che nel prossimo turno di campionato andranno ad affrontare la loro ex squadra, importanti vendette anche in chiave fantacalcio.

ZAPATA (in trasferta Vs. Napoli) – Duvan farà visita da ex ai partenopei, squadra con cui fece il suo debutto in Serie A nel 2013. Riuscirà a lasciare il segno?

IBRAHIMOVIC (in trasferta Vs. Inter) – IZ Back è tornato disponibile giusto in tempo per affrontare i nerazzurri nel derby della Madonnina. A segno nell’ultima sfida da ex a febbraio, Zlatan non farà sicuramente sconti neanche questa volta.

CANDREVA & KEITA (in casa Vs. Lazio) – Sia Antonio che Keita hanno militato per molti anni in biancoceleste, lasciando bei ricordi nella capitale. Le motivazioni per lasciare il segno in questo match sono molte: schierateli entrambi.

MARRONE (in casa Vs. Juventus) – Altra sfida da ex per Luca Marrone dopo quella persa contro il Sassuolo. Complice l’assenza di Ronaldo causa Covid-19, il centrale dei calabresi avrà il difficile compito di marcare con molta probabilità Morata. Mission (quasi) impossible.

SANSONE (in casa Vs. Sassuolo) – Nicola Sansone affronterà i neroverdi, squadra in cui ha militato per 3 stagioni. In ballottaggio con Barrow, l’ex Villareal farà di tutto per scendere titolare e tornare al +3 che manca dall8 dicembre 2019.

PEZZELLA (in trasferta Vs. Udinese) – 24 presenze in una stagione e mezza per Giuseppe Pezzella con la maglia dei friulani. Domenica partirà titolare al posto di Gagliolo, che non scappi per caso un suo bonus?

IAGO FALQUE (in trasferta Vs. Roma) – Ritorno nella capitale per l’ala destra spagnola. Una stagione con la maglia della Magica, dove ha messo a segno solo 3 reti e 2 assist in 27 presenze. Segnerà il gol dell’ex?

LAZOVIC, FAVILLI & SALCEDO (in casa Vs. Genoa) – Sfida da ex per i tre giocatori, senza dimenticare l’allenatore degli scaligeri Juric. Occhio a Lazo, che ritrova i rossoblu con cui ha trascorso 4 anni e collezionato 5 gol e 11 assist in 110 presenze. Situazione diversa invece per i due giovani attaccanti, che non si sono mai affermati nelle gerarchie del Grifone.

Vuoi rimanere sempre aggiornato sul fantacalcio? Iscriviti alla nostra Newsletter e seguici sulla nostra pagina Instagram

Condividi l'articolo se ti è piaciuto!