Ecco la fantanalisi di altre squadre al fantacalcio
Consigli Consigliati

FANTANALISI SERIE A PT. 4

Manca sempe meno alla ripresa della Serie A e del nostro amato fantacalcio. Ecco una nuova puntata delle nostre fantanalisi per fornirvi i consigli migliori in questo rush finale.

NAPOLI

La nostra quarta fantanalisi parte dai partenopei freschi vincitori della Coppa Italia. Gli azzurri di Gattuso oltre al campionato dovranno disputare anche il ritorno degli ottavi di Champions contro il Barcellona di Messi e Suarez.

CONSIGLIATI – Nell’attacco napoletano due calciatori che possono essere schierati quasi sempre sono Mertens ed Insigne . Già contro l’Inter la loro intesa è sembrata ritornare a funzionare ed in questo finale potrebbe essere un’arma decisiva. Un’occasione per entrambi di incrementare sia goal che assist. Fino ad ora Insigne ha realizzato 5 reti ed altrettanti passaggi vincenti, mentre il folletto belga sei reti e tre assist. In difesa , Di Lorenzo non ha segnato quanto lo scorso anno ad Empoli però nel reparto difensivo il suo apporto si fa sempre sentire con una fanta media stabile al 6.22. Insomma se state cercando una sufficienza tranquilla, il terzino azzurro fa al caso vostro.

SCONSIGLIATI Demme è arrivato a gennaio dal Lipsia e Gattuso gli ha subito affidato le chiavi del centrocampo azzurro. Il tedesco ha realizzato anche un goal nelle prime sei uscite ma ha collezionato anche 4 gialli, quasi uno a partita. Proprio i troppi cartellini potrebbero inficiare sulle sue prestazioni e di conseguenza sulla sua fanta media, meglio virare altrove. In avanti, chi non sembra aver giovato della cura Gattuso è Lozano. Il messicano fatica ad entrare nei radar del tecnico e non ha ripagato fino ad oggi l’investimento fatto da De Laurentis in estate, se lo avete cercate di scambiarlo o schierate altro.

SCOMMESSE – Anche in virtù delle due gare giocate fino ad ora, il nome caldo è quello di Koulibaly . Il senegalese ha sfornato due prestazioni super contro Inter e Juve dando prova di essere tornato forse ai grandi livelli di un tempo. Sarà l’occasione giusta per schierarlo dopo un’annata a dir poco disastrosa con una fanta media del 5.63. Complici gli impegni ravvicinati, potrebbero beneficiare della turnazione sia Elmas che Politano . Il centrocampista per far rifiatare Zielinski e Ruiz, l’ex Inter per sostituire Callejon, due occasioni da non lasciarsi scappare.

DA VALUTARE PER LA PROSSIMA STAGIONE – /

BALLOTTAGGI – ZIelinski/Elmas, Demme/Allan, Mertens/Milik, Callejon/Politano

PARMA

Nonostante ci siano stati alti e bassi in questa stagione, i gialloblú occupano la nona posizione e sono a quattro punti dalla zona Europa League, avranno qualche possibilità di giocarsela fino in fondo?

CONSIGLIATI – La stella dei ducali quest’anno è stata senza dubbio Dejan Kulusevski. Il centrocampista svedese ha realizzato 5 reti e 7 assist, risultato, una fanta-media del 7.33. Potrebbe essere decisivo in questo finale di stagione chissà magari per cercare l’Europa. Nonostante le vicissitudini nel mercato di gennaio, Gervinho resta sempre un punto fisso dell’attacco emiliano. La freccia ha fin qui segnato 5 reti e fornito 3 assist. Di sicuro si renderà protagonista con qualche altro bonus da qui a fine stagione, cogliete l’attimo. In mezzo al campo il nome caldo è quello di Kucka , vero e proprio guerriero del parma targato D’Aversa. Lo slovacco ha una fanta-media del 6.70 ed ha all’attivo 3 reti e 2 assist che per un centrocampista come lui non sono poche. Siamo convinti che Juraj possa fornire qualche altro bonus in questa ripresa.

SCONSIGLIATI Hernani forse è la delusione più grande del Parma di quest’anno. Il centrocampista, arrivato in pompa magna in estate, non si è quasi mai reso protagonista ed ha ottenuto pochissimi bonus, perdendo anche lo status di rigorista. Non pensiamo le cose possano invertirsi, scegliete altro. L’altro sconsigliato arriva sempre dal centrocampo ed è Barillà . Il calciatore ha trovato poco spazio e quando è stato chiamato in causa non ha mai convinto. Ha una fanta media del 5.69 il ché suggerisce che è meglio lasciarlo in panchina se si ha un’alternativa migliore.

SCOMMESSE – Inglese è tornato dall’infortunio ed ora sarà lotta serrata per il posto da titolare con Cornelius . Teneteli d’occhio entrambi, potrebbero avere in serbo gol pesanti. L’altra scommessa è Bruno Alves . Il portoghese in difesa ci ha abituato a sufficienze anche nelle gare che contano, potrebbe confermarsi.

DA VALUTARE PER LA PROSSIMA STAGIONE : /

BALLOTTAGGI – Inglese/Cornelius, Hernani/Scozzarella, Grassi/Barillà.

ROMA

La squadra di Fonseca aveva ritrovato la vittoria proprio nell’ultimo turno di campionato a Cagliari dopo un periodo difficile. Ora dovrà cercare di tener testa all’ Atalanta per la conquista dell’ultimo posto in Champions.

CONSIGLIATI -L’uomo con più esperienza è di sicuro Kolarov . Il serbo anche quest’anno ha regalato bonus in fase offensiva ed in questo finale potrebbe essere ancora protagonista, magari su punizione. In mezzo al campo Pellegrini può risultare decisivo sia per gli assist che per i goal con i suoi inserimenti e le conclusioni dalla distanza. La punta di diamante giallorossa è di sicuro Dzeko . Il bosniaco dopo un periodo buio vuole tornare al gol ed incrementare il suo bottino che è fermo a 12 reti.

SCONSIGLIATI – Le buone prestazioni di Mancini e L’esplosione di Smalling hanno relegato Fazio in panchina. Di sicuro troverà spazio ora che si giocherà ogni tre giorni ma ormai il posto da titolare sembra essere svanito, scegliete altro. Stesso discorso per Diawara che doveva essere il nuovo motore del centrocampo romanista. La realtà è diversa e l’ex Napoli fatica a trovare spazio. Campionato deludente anche per Cristante che è stato superato nelle gerarchie da Veretout.

SCOMMESSE – Rientrati in condizione, Spinazzola e Bruno Peres potrebbero essere una carta importante per Fonseca anche magari a partita in corso. Possibili bonus dietro l’angolo anche per Carles Perez ed Under . Il primo aveva trovato già un po’ di spazio nelle ultime gare e sembrava avere la fiducia dell’allenatore. Il secondo era rientrato dopo un lungo stop e dunque è pronto a tornare protagonista.

DA VALUTARE PER LA PROSSIMA STAGIONE : Villar

BALLOTTAGGI : Kolarov/Spinazzola, Bruno Peres/ Juan Jesus, Perotti/Kluivert, Perez/Under

SAMPDORIA

I blucerchiati di Ranieri nell’ultima gara avevano vinto contro il Verona distanziando così la zona retrocessione che comunque resta dietro l’angolo. Serviranno dunque punti pesanti per raggiungere quanto prima la salvezza.

CONSIGLIATI – Non si può non menzionare l’anima della Sampdoria, l’eterno Fabio Quagliarella . L’attaccante campano si è fermato nel momento d’oro della sua stagione, sette reti nelle ultime sette gare ed ora non ha alcuna voglia di smettere di segnare, fateci affidamento. L’altro nome consigliato è quello di Gaston Ramirez . L’ uruguaiano nelle ultime partite aveva trovato il feeling con il bonus ed è in squadra forse uno dei pochi giocatori in grado di saltare l’uomo, potrebbe essere decisivo e regalare qualche gioia in queste gare.

SCONSIGLIATI – La difesa ligure quest’anno ha fatto acqua da tutte le parti, meglio dunque non affidarsi a Colley e gli altri compagni di reparto. Tanti gialli e pochi bonus invece per Linetty che ha disputato una stagione al di sotto delle sue qualità, per una sufficienza sicura virate altrove.

SCOMMESSE – Si potrebbe azzardare Thorsby ma solo nelle gare sulla carta semplici. Stesso discorso per Jankto che non ha ripetuto l’annata di Udine, però può trovare il guizzo in gare equilibrate.

DA VALUTARE PER LA PROSSIMA STAGIONE : Maroni

BALLOTTAGGI : Ramirez/Gabbiadini, Gabbiadini/ Caprari

Leggi anche la prima, la seconda e la terza parte delle nostre fanta-analisi

Vuoi rimanere sempre aggiornato sul fantacalcio? Iscriviti alla nostra Newsletter e alla nostra pagina Instagram.

Condividi l'articolo se ti è piaciuto!