a tu per tu con mario giunta
Interviste Rubriche

A TU PER TU CON MARIO GIUNTA

Quattro chiacchiere con Mario Giunta, giornalista di Sky ed esperto di calciomercato e di fantacalcio!

Un sentito ringraziamento a Mario Giunta per la sua disponibilità e per la piacevole intervista che ci ha rilasciato!

Di seguito si riporta la diretta integrale effettuata sul nostro canale Instagram con Mario Giunta:

Diretta Instagram tra Mario Giunta ed MDF in data 19-05-2020

Mario Giunta è un giornalista sportivo conduttore di Sky, conduttore di TG Sport24 ed è tra i più esperti di trattative di calciomercato, oltre che essere anche un grande appassionato di fantacalcio.

IL GIORNALISMO E GLI INIZI

Il giornalismo ed in particolare quello sportivo secondo Giunta è la professione più bella ed appassionante che si possa fare. Occorre partire dal basso, fare gavetta e molti sacrifici per arrivare in alto. Non vi è un percorso di studi specifico per tale professione perché ve ne sono molti differenti che possono portare allo stesso obiettivo come economia o scienze delle comunicazioni. La vera sfida è quella di farsi le ossa sul campo giorno per giorno nel lavoro quotidiano, anche se gli inizi possono sembrare proibitivi.

LA SITUAZIONE ATTUALE DELLA SERIE A

Secondo Giunta c’è la necessità di trovare intesa sul protocollo per tornare in campo e che ciò potrà avvenire effettivamente già da metà giugno. Occorre però unità d’intenti tra le varie parti in gioco sia governative che calcistiche. L’esempio del ritorno in campo della Bundesliga è positivo, deve essere perseguito e preso da esempio.

UNA PASSIONE: IL FANTACALCIO

Giunta ha iniziato a fare fantacalcio dalla stagione ’96-97 con i vari Batistuta, Vieri, Veron e Totti… Inizialmente era solo un gioco tra amici, poi è divenuta una vera e propria passione indelebile, quasi viscerale. Il pareggio e la sconfitta sono vissuti male, quasi come il “Conte allenatore dell’Inter”. Bisogna entrare nella mente dei giocatori della propria fantasquadra e farli rendere al meglio. Meglio si mette la formazione e prima si preparano a giocare la giornata successiva.

In questa stagione i flop sono stati per ruolo Koulibaly, Fabian Ruiz, Quagliarella e Piatek. Come sorprese ci sono Gollini, Strakosha, Kulusevski e Castrovilli. Per questi ultimi il prezzo all’asta dell’anno prossimo salirà ovviamente.

Infine una riflessione importante riguarda i rigoristi al fantacalcio, veri portatori sani di bonus. Giocatori come Kolarov, Immobile è fondamentale averli ed è naturale che all’asta costino molto. A chi non piace rischiare?

Ecco i relativi link per altre interviste con illustri personaggi del giornalismo sportivo:

A TU PER TU CON MAURIZIO COMPAGNONI

A TU PER TU CON GIANLUIGI LONGARI

Condividi l'articolo se ti è piaciuto!