Nell'accadde oggi odierno è protagonista Le Roi Platini
Amarcord Rubriche

ACCADDE OGGI: 30 APRILE

Accadde oggi, 30 Aprile 1982, che la Juventus annunciò l’acquisto di Michel Platini.

“L’abbiamo comprato per un tozzo di pane e lui ci ha messo sopra il foie gras”, così Gianni Agnelli, storico proprietario della Juve, commenterà anni dopo l’arrivo di Platini. Il suo acquisto non fu però un’operazione da poco, sia per il costo complessivo (1 miliardo e trecento milioni di lire), sia soprattutto per gli intrecci di mercato e le norme che regolavano allora i trasferimenti.

Facciamo un passo indietro: nel 1979 Mazzola, dirigente dell’Inter, manda un responso positivo al proprio Presidente su un forte attaccante francese. Ma sorgono ben presto due problemi: il giocatore in questione, un certo Michel Platini, viene da un infortunio al ginocchio e le visite mediche destano qualche sospetto, inoltre le frontiere per gli scambi di mercato sono chiuse. Così la trattativa salta e Platini finisce per trasferirsi al Saint-Étienne.

Qualche stagione dopo, nel 1982, è Gianni Agnelli a innamorarsi della classe e dei dribbling del talento francese, ma il regolamento della Serie A, che adesso aveva sbloccato il tesseramento dei giocatori stranieri, ne concede al massimo due per squadra. La Juventus si è già assicurata per la stagione successiva il polacco Zbigniew Boniek e ha in rosa l’irlandese Liam Brady, numero 10 dal sinistro fatato. Quindi, nonostante i due scudetti vinti su altrettanti campionati, tocca a quest’ultimo lasciare il posto a Platini, che erediterà proprio quella maglia con sopra il 10. Non prima però per Brady di segnare nell’ultima giornata di campionato il rigore decisivo contro il Catanzaro, che consegna alla Vecchia Signora il suo ventesimo titolo nazionale.

Ed è così che la sera del 30 Aprile del 1982 la Juve annuncia di essersi aggiudicata le prestazioni di Platini, che per cinque memorabili stagioni trascinerà i bianconeri alla conquista di ogni tipo di trofeo: 2 Scudetti, una Coppa Italia, una Coppa delle Coppe, una Supercoppa UEFA, una Coppa dei Campioni e una Coppa Intercontinentale.

Rileggi l’ultimo articolo della stessa categoria, clicca qui.

Vuoi rimanere sempre aggiornato sul fantacalcio? Iscriviti alla nostra Newsletter e alla nostra pagina Instagram.



Condividi l'articolo se ti è piaciuto!