Bonaventura contro la Fiorentina è uno dei nostri sconsigliati
Consigli Sconsigliati

GLI SCONSIGLIATI AL FANTACALCIO – 25ª Giornata

Cinque giocatori sconsigliati al fantacalcio, da evitare in presenza di alternative sicuramente più allettanti.

Ecco chi sono gli sconsigliati al fantacalcio per il prossimo turno di Serie A!

BONIFAZI (In casa Vs. Juventus) – Il difensore biancazzurro tornato per dare man forte alla retroguardia spallina, sta deludendo. A parte il gol segnato nella sconfitta contro il Sassuolo, le sue prestazioni sono al di sotto delle aspettative. Contro la Juventus meglio non rischiare.

MANDRAGORA (In trasferta Vs. Bologna) – Il centrocampista bianconero rischia il malus contro la formazione rossoblù. La squadra allenata da Mihajlovic metterà in difficoltà la squadra friulana e Mandragora potrebbe incorrere in una prova negativa. Inoltre, è in ballottaggio con Jajalo: fate altre scelte per la vostra formazione.

MASIELLO (In casa Vs. Lazio) – I rossoblù avranno di fronte la squadra più in forma del campionato, in una partita che si prospetta a senso unico. Dopo aver battuto l’Inter, la squadra capitolina cercherà di confermarsi ulteriormente. Il difensore del Genoa rischia l’insufficienza: avrà di fronte clienti poco graditi come Immobile, attuale capocannoniere del campionato, e Caicedo.

GABBIADINI (In trasferta Vs. Inter) – Non fatevi ingannare dal gol segnato contro la Fiorentina. La Sampdoria rischia l’imbarcata anche contro i nerazzurri e l’attaccante blucerchiato per questa giornata è sicuramente sconsigliato. Se potete, evitate di schierarlo per questa giornata.

BONAVENTURA (In trasferta Vs. Fiorentina) – Salvate il soldato Jack! Il centrocampista rossonero, sta attraversando un periodo molto negativo. A Firenze rischia di essere sovrastato dal centrocampo viola, non è in un buon periodo di forma e si vede. Schierarlo ora è un azzardo, ci saranno occasioni migliori per farlo.

Vuoi rimanere sempre aggiornato sul fantacalcio? Iscriviti alla nostra Newsletter e alla nostra pagina Instagram!

Condividi l'articolo se ti è piaciuto!