Squalificati 20ª Giornata
Indisponibili Rubriche

DIFFIDATI E SQUALIFICATI AL FANTACALCIO – 20ª Giornata

Ecco le decisioni del giudice sportivo per quanto riguarda i diffidati e gli squalificati della 20ª Giornata di Serie A. Cosa cambia al fantacalcio?

Scoprite chi sono i giocatori squalificati e diffidati al fantacalcio nella 20ª Giornata di Serie A.

HATEBOER – L’esterno della Dea salterà la gara in casa contro la Spal. Al suo posto gioca Castagne.

BENTANCUR – Il centrocampista uruguagio della Juventus dovrà restare ancora fermo per la partita contro il Parma a causa dell’espulsione rimediata in Supercoppa contro la Lazio. Al suo posto gioca Rabiot.

BISOLI– Il centrocampista del Brescia salterà la sfida contro il Cagliari. Al suo posto dovrebbe giocare Mateju.

CRISCITO, FLORENZI e KOLAROV – Il capitano del Genoa e i terzini della Roma salteranno la sfida tra Genoa e Roma. Al loro posto dentro C. Zapata, Santon e Cetin.

LULIC – Il centrocampista bosniaco salterà la gara in casa contro la Sampdoria. Al suo posto gioca Jony.

MARIO RUI – Il difensore portoghese dovrà assistere dalla tribuna nella sfida tra Napoli e Fiorentina. Al suo posto gioca Luperto.

BERARDI – La punta neroverde salta la partita casalinga contro il Torino. Al suo posto dovrebbe Djuricic.

Sono 41 i giocatori diffidati che al prossimo cartellino ricevuto dovranno restare fermi per un turno: Malinovskyi (Atalanta), Denswil, Sansone, Santander e Tomiyasu (Bologna), Balotelli, Chancellor e Mateju (Brescia), Ceppitelli, Cigarini e Pisacane (Cagliari), Caceres, Dalbert, Lirola e Milenkovic (Fiorentina), Cassata, Ghiglione e Pandev (Genoa), Bastoni, Candreva e D’Ambrosio (Inter), Cuadrado (Juventus), Acerbi, Cataldi e Radu (Lazio) Tabanelli (Lecce), Musacchio e Romagnoli (Milan), Elmas (Napoli), Pellegrini Lo. (Roma), Bereszynski e Ferrari A. (Sampdoria) Djuricic e Magnanelli (Sassuolo), Petagna (SPAL), Aina, Izzo, Lukic e Rincon (Torino), Zaccagni, Veloso e Verre (Verona).

Per gli ex, clicca qui

Vuoi rimanere sempre aggiornato sul fantacalcio? Iscriviti alla nostra Newsletter e alla nostra pagina Instagram!

Condividi l'articolo se ti è piaciuto!