Consigli Consigliati Preview

PREVIEW – 36ª Giornata

Ecco la nostra preview di giornata, partita per partita, con tutti i consigli su chi schierare e chi no.

📌ATALANTA-GENOA

Partita di fondamentale importanza per gli orobici che sono a tanto così dalla storia. Schierate i big, Ilicic e Zapata, ma attendete le ufficiali perché mercoledì c’è la finale di coppa Italia. Confermati Freuler e De Roon. Copritevi bene sui terzini Goosens, Hateboer e Castagne anche se alla fine dovrebbero giocare.

Forse più che importante per il Genoa è una partita vitale per non trovarsi inguaiati nelle ultime due partite. Ci vogliamo fidare di Criscito, Pandev e Kouamè in leghe numerose come scelte estreme. Male Lerager, state lontani dai difensori rossoblù.

📌CAGLIARI-LAZIO

Negli isolani ci può stare Pavoletti così come Joao Pedro, la Lazio si è dimostrata vulnerabile. Meglio Pellegrini di Cacciatore. Barella per un buon voto, Birsa no grazie!

Lazio che arriva in Sardegna a tre giorni dalla finale di Coppa Italia che potrebbe salvare la stagione quindi occhio al turnover. Immobile bisogna schierarlo, Caicedo dovrebbe partire dalla panchina; Correa e Luis Alberto alla ricerca di bonus. Lulic non è al meglio, Romulo sottotono. Acerbi unico baluardo difensivo.

📌FIORENTINA-MILAN

Fiorentina alla ricerca della prima vittoria targata Montella, schierate Muriel e ovviamente Chiesa. A centrocampo Benassi non convince così come Gerson. In difesa meglio Biraghi di tutti gli altri.

Il Milan giocherà sapendo il risultato dell’Atalanta e potrebbe essere un vantaggio. Piatek prima o poi deve sbloccarsi non si può tenere fuori, Suso ha ritrovato il gol e come terzo slot potete rischiarlo, Calhanoglu a Firenze segnò lo scorso anno provate a giocarvelo come Jolly. Tenete conto che Kessie è rigorista, non consigliati Rodriguez e Musacchio.

📌TORINO-SASSUOLO

Il Toro sulle ali dell’entusiasmo contro un Sassuolo che non ha molto da chiedere al campionato; Belotti è il trascinatore, dovrebbe rivedersi Iago Falque ma non fatevi tentare troppo. Berenguer è una bella scommessa, Meitè sempre a rischio giallo. Ansaldi e Izzo sono ormai due top, Nkoulou da buon voto.

Il Sassuolo, come detto, gioca senza pensieri Babacar difficile che giochi una partita intera, Berardi non da garanzie mentre Boga può trovare il colpo a sorpresa. In difesa Lirola e Ferrari come ultimi slot ma per il resto guardate altrove.

📌FROSINONE-UDINESE

I ciociari giocano per l’onore, uniche scelte estreme Ciano o Pinamonti ma nulla di più.

L’Udinese si gioca la salvezza prima delle ultime due partite puntate sulle sicurezze, De Paul si è smarrito ma bisogna schierarlo, Lasagna meglio di Okaka, Mandragora di lotta e di governo. In difesa Samir meglio di Larsen.

📌SAMPDORIA – EMPOLI

Gara che si preannuncia scoppiettante al Ferraris tra due squadre che hanno obiettivi diversi. I blucerchiati giocano soltanto per l’onore mentre i toscani per raggiungere la salvezza. Attenzione ad Audero che potrebbe subire un gol, Ferrari e Tonelli possono garantire un buon voto così come Praet e Ramirez che è rientrato dalla squalifica. Dopo la doppietta contro il Parma, Quagliarella avrà di sicuro voglia di ripetersi, inutile dirvi che non può essere lasciato in panchina. Nell’Empoli, Dragoswki è imprevedibile, rischiatelo solo se non avete di meglio. Di Lorenzo potrebbe essere una scommessa dal sapore dolce, Krunic garantisce una sufficienza a centrocampo mentre potete fare affidamento su Caputo che si è allenato e sarà disponibile.

📌 SPAL – NAPOLI

Ormai entrambe le squadre hanno raggiunto i propri obiettivi e la partita potrebbe rivelarsi scoppiettante. Nei ferraresi Viviano è un incognita visto il momento del Napoli, andateci cauti. Stesso discorso per la difesa che è sconsigliata. A centrocampo Kurtic può stupire ancora anche se è in forte dubbio, copritevi. Fares e Missiroli potrebbero avere problemi con il centrocampo azzurro evitateli. Floccari e Petagna sono la scommessa di giornata, ma anche qui scegliete con calma. Nei partenopei uno tra Meret ed Ospina è schierabile per questa giornata, Koulibaly è intoccabile, Zielinski può ritrovare la via del gol che gli manca da tempo, dategli una chance. In avanti Mertens dovrebbe riposare e partire dalla panchina, schieratelo comunque insieme a Milik ed Insigne, possono rivelarsi decisivi in qualsiasi momento.

📌 ROMA – JUVENTUS

Sfida delicatissima all’Olimpico con i padroni di casa ancora in lotta per l’Europa che conta. Mirante sta facendo bene ci può stare come scommessa ma è difficile che resti imbattuto. In difesa più Manolas che Fazio, il greco al momento da più garanzie e può fare una buona prova. In mezzo al campo Nzonzi potrebbe subire la fisicità dei bianconeri e incappare in un giallo, meglio evitare. Davanti schierate sia Dzeko che Elshaaraawy, entrambi sono in un buon momento di forma e possono colpire da un momento all’altro. Nella Juventus Szczesny non è da prima scelta per questa giornata ma ci si può fare affidamento. Occhio alle sgroppate di Cancelo e Spinazzola che potrebbero rivelarsi decisive, così come la velocità di Cuadrado. Pjanic è un ex ed avrà voglia di far vedere tutto il suo talento schieratelo senza remore, stesso discorso per Cristiano Ronaldo che non ha segnato all’andata e vorrà di sicuro avvicinarsi a Quagliarella nella classifica marcatori.

📌 BOLOGNA – PARMA

Derby emiliano lunedì per decidere le sorti salvezza del Bologna. Una vittoria allontanerebbe la squadra rossoblù dalla zona rossa della classifica. Date fiducia a Skorupski potrebbe regalare un bel voto, stesso discorso per Danilo che manterrà la difesa unita. In mezzo al campo torna Soriano dalla squalifica, approfittate del grande periodo di forma che sta avendo e schieratelo insime a Pulgar che è rigorista. In avanti squalificato Sansone, Orsolini sarà il pericolo numero uno per la difesa gialloblu, può far bene. Nel Parma Sepe può esaltarsi ma è incostante, schieratelo se non avete alternative. Bruno Alves è il jolly della squadra, inseritelo e non ve ne pentirete. Rigoni può inserirsi e rendersi pericoloso, Gervinho con la sua velocità può essere letale e non segna da tanto, da schierare.

📌INTER – CHIEVO

Posticipo del Lunedì anche per l’Inter che ha l’obbligo di vincere per blindare la Champions. Nei nerazzurri Handanovic è una garanzia, De Vrij si è fermato, Miranda e Skriniar non dovrebbero avere problemi nel garantire una buona prestazione. Occhio a Cedric Soares che torna titolare e qualche bonus potrebbe regalarlo. In mezzo al campo Nainggolan può stupire ancora, Politano e Perisic sulle fasce saranno decisivi e vanno messi senza dubbio. Se avete sia Lautaro che Icardi schierateli perché quasi probabilmente si daranno il cambio ed entrambi possono segnare e far bene. Nel Chievo vi sconsigliamo la difesa ed il portiere perché non sarà una gara semplice. Gli unici che potrebbero trovare un acuto e fornire un bonus sono Vignato e Pellissier, il primo è in un buon momento di forma, il secondo giocherà le sue ultime partite e vorrà sorprendere.

I CENTROCAMPISTI CONSIGLIATI – 36ᵃ Giornata

Condividi l'articolo se ti è piaciuto!