Indisponibili News Rubriche

REPORT INFORTUNATI – 32ª Giornata

Ecco un’analisi aggiornata sugli infortunati: le ultime novità, tra chi recupera e chi no, in vista del prossimo turno.

Partiamo con la Dea: continua ad aver problemi al ginocchio ILICIC, che però dovrebbe esserci comunque con l’Empoli. Difficile invece l’impiego di TOLOI, che ha lavorato ancora a parte per un infortunio alla caviglia.
Buone notizie per gli altri nerazzurri, quelli dell’Inter. Infatti Spalletti ritrova sia LAUTARO sia DE VRIJ, mentre BROZOVIC salterà Frosinone e Roma, ma può tornare per la Juve.
Parlando di Juve, contro la Spal, salvo novità, non ci saranno CHIELLINI, CACERES, CAN e sicuramente non sarà rischiato MATUIDI, uscito anzitempo ieri per un infortunio muscolare. RONALDO va verso la panchina.

Ci saranno diverse assenze anche sabato sera nel big match tra Milan e Lazio. Nei padroni di casa out DONNARUMMA e PAQUETA’, mentre negli ospiti non si vedranno MARUSIC, BERISHA E DURMISI. Possibile rientro tra i convocati per CONTI, che ha ripreso ad allenarsi parzialmente con il gruppo.
Nell’altra squadra di Roma, Ranieri potrebbe recuperare FLORENZI E PEROTTI, assente invece KARSDORP.

Alleghiamo il report di casa Samp: “Albin EKDAL è tornato ad allenarsi con i compagni, al pari di Gianluca CAPRARI che sta proseguendo l’inserimento in gruppo. Sedute individuali precauzionali in piscina per Joachim ANDERSEN e in palestra per Júnior Tavares, mentre Édgar BARRETO ha proseguito con il suo programma personalizzato di recupero agonistico. Domani, giovedì, è in programma un allenamento pomeridiano”.
Il Parma di D’Aversa, che sarà ospite del Sassuolo, difficilmente tornerà ad avere a disposizione GERVINHO, BRUNO ALVES E SPROCATI, cosi come INGLESE. L’unica notizia positiva è il rientro di CERAVOLO.
Lunghi tempi di recupero sia per SILVESTRE che PAJAC: i due difensori dell’Empoli rischiano di tornare solo per le ultime giornate di campionato.
Infine rimangono a rischio per questa giornata KURTIC della Spal e CACCIATORE del Cagliari: entrambi hanno accusato un affaticamento e sono in dubbio.

Condividi l'articolo se ti è piaciuto!