Consigli Consigliati

GLI ATTACCANTI CONSIGLIATI – 14ª Giornata

 Ecco a voi gli attaccanti consigliati per il prossimo turno di campionato! Da Cutrone a Iago, ecco su chi puntare per il vostro fantattacco!

CUTRONE⚫?: con la seconda giornata di squalifica del Pipita il giovane attaccante rossonero ha, contro il Parma, la grande in occasione di metter ancor più in difficoltà il proprio allenatore nella scelta del futuro modulo da adottare. Anche nella sfida di ieri sera con i modesti lussemburghesi ha fatto valere le proprie qualità sottoporta, confermandosi un rapace a cui basta una sola mezza occasione per buttarla dento. Se lo avete a disposizione fateci più che un pensiero!

ANTENUCCI⚪?: finalmente l’ex attaccante del Torino sembra aver ritrovato lo smalto della scorsa stagione dove quasi da solo aveva trascinato alla salvezza i suoi. Dopo il gol al Cagliari di un paio di settimane fa infatti, il classe 84′ può nuovamente timbrare il cartellino anche nel match con l’Empoli vincendo la sfida personale tra “attaccanti di terza fascia” contro Ciccio Caputo. Non lasciatelo fuori!

IAGO FALQUE?: dal suo ritorno dall’infortunio, lo spagnolo si è riguadagnato stabilmente il posto da titolare con prestazioni e gol decisivi. Questo trend può essere ripetuto nella prossima sfida casalinga tra il suo Torino e il Genoa, reduce dal 1 a 1 di domenica sera nel derby. Con la sua velocità e bravura nell’1 contro 1 può mettere in seria difficoltà una difesa che non fa della velocità il suo punto forte. Innamoriago!

BABACAR??: marcatore un po’ a sorpresa ma non troppo nella scorsa giornata, il Kuma deve essere confermato anche nel prossimo turno a maggior ragione dopo l’infortunio di Boateng che lo ha promosso a puntero titolare del 433 di De Zerbi. La partita con l’Udinese si profila aperta sul piano del risultato finale, che può essere indirizzato da un episodio come un rigore su cui il senegalese ha mostrato di sapersela cavare. Promosso

QUAGLIARELLA⚪??: passano gli anni ma la voglia e la capacità di essere decisivo non sembrano venir meno all’attaccante napoletano, che con la sua zampata aveva portato in vantaggio la Samp nell’ultimo turno di campionato. Data anche la condizione non ottimale di Defrel, nella partita casalinga con il Bologna gran parte dell’attacco dei suoi passerà da lui su cui anche noi facciamo affidamento. Infaticabile

Condividi l'articolo se ti è piaciuto!